Cipolle in agrodolce

Vi propongo un altro piatto tipico della mia zona ma che ho scoperto che la ricetta abbia origini asiatiche, quindi nn è tutta farina del nostro sacco! Poco importa, poi credo che questa sia tutta nostrana in quanto c’ è l’ uso del mio amatissimo aceto balsamico! può essere proposto come contorno sfizioso, un secondo , o ingrediente per un ghiotto panino!

cam01527

La ricetta richiede cipollotti freschi, quelle con il gambo verde intendo, io invece ho voluto provare il piatto con le cipolle classiche , ma quelle più piccole che ho trovato. In più  ho sostituito il burro di vacca  con del burro di soia o altro vegetale.

Ecco come procedere:

INGREDIENTI :

  • 1 kg di cipolle
  • 1/2 bicchiere
  • 1 noce  abbondante di burro vegetale, possibilmente senza grassi idrogenati e bio
  • olio di semi di girasole  (1 cucchiaio)
  • due cucchiai di zucchero integrale mascobado
  • 2 foglie di alloro
  • un pizzico di sale.

Per prima cosa sciolgo il burro nell ‘ olio . una volta sciolto aggiungo lo zucchero girando fino ad ottenere un colore giallo paglierino , dopo pochi istanti a fuoco medio. Ed ora tocca all ‘aceto balsamico, aumentando il fuoco, perchè deve sfumare. aggiungo le cipolle  e lavate e sbucciate rimaste intere, abbasso la fiamma e copro. Lasciare cuocere per 40 min o più dipende dalla grandezza delle cipolle, girare di tanto intanto e controllare che nn si asciughi troppo , nel caso aggiungere dell’acqua. una volta che le cipolle si sono ammorbidite e dopo che si è formata una bella salsina , aggiungo il sale , mescolo e servo.

Buon appetito e alla prossima ricetta!

Annunci

Paccheri con crema di cavolo nero — taniavinyl

Il cavolo nero è un prodotto d’eccellenza dell’inverno, diventa ottimo con le prime gelate e ci accompagna fino all’ingresso nella primavera. Ingrediente principe della ribollita toscana qua invece lo utilizziamo per farne una crema e condire la pasta. Scegliete una pasta di grano duro nobile, magari un grano antico. Io ho preferito dei paccheri ma […]

via Paccheri con crema di cavolo nero — taniavinyl

MASCARPONE VEGAN

Ben ritrovati nel mio blog! Alla ricerca di un ulteriore alternativa alla cheesecake vegan, come la versione al latte di cocco, o quella con silk tofu, o ancora quella con gli anacardi, girando qua e là ho trovato una versione più accessibile, sia a livello  di reperibilità degli ingredienti , sia a livello di costi.  cheesecake al mascarpone, ma vegan. Quindi questo articolo vi spiegherà la ricetta, che , come quella classica offre una versabilità di preparazioni, sia dolci che salate, dunque nn dovrà mai mancare una bella quantità nel vostro frigo! Il sapore è davvero ottimo , goloso, quasi nn si capisce che in realtà e totalmente vegetale!
15409948_1154383577950743_762858007_o

Ma ora vediamo come si fa e che ingredienti ci occorrono:

INGREDIENTI PER CIRCA 700 GR :

  • 6 VASETTI DI YOGURT DI SOIA AL NATURALE
  • 100 GR DI LATTE DI SOIA AL NATURALE
  • 200 ML DI OLIO DI SEMI ( QUELLO CHE AVETE IN CASA)
  • UN PIZZICO DI SALE

Svuotate i vasetti da 100 gr ciascuno in un colino ricoperto di canovaccio ben sterilizzato ecolavato, adagiata su una ciotola per far scolare l’acqua in eccesso. fate riposare coperto con coperchio per 8 ore in frigo.  Nel  frattempo  preparate la panna vegetale: versate in un becker  il latte e versate quanto olio serve per addensare , cioè due parti del latte o anchedi più , a seconda dei gusti personali.

Passate le 8 ore lo yogurt cambia consistenza e l’acqua in eccesso si è trasferita tutta nella ciotola sottostante. unire i due composti ottenuti, il mascarpone è pronto per le vostre preparazioni, ha una buona consistenza per essere messo in sache à poche , fare tiramisù, crema catalana … e altro ancora!