Spaghetti di zucchine al pesto di mandorle (raw)

Ritornando al tendenzialmente crudo è quasi d’ obbligo pubblicare qualche ricettina crudista,anche se questa non sarebbe proprio l’ ideale per 80 10 10 , in quanto è grassa, però ogni tanto si può fare!

IMG_8507-copy-copy1

4 zucchine medie 
2 tazze di foglie di basilico fresco 
2 spicchi d’aglio 
1/3 di tazza di mandorle crude ammollate x mezz’ora 
succo di 1 limone 
1/2 tazza di olio d’oliva 
1/2 tazza di lievito alimentare in scaglie

(facoltativo):
sale + pepe, qb

Utilizzando un pelapatate julienne o un coltello affilato, o meglio ancora con lo spiralizer,  affetta le zucchine longitudinalmente in sottili strisce. Mettere in una ciotola, e cospargere di sale. Lasciate zucchine riposare per 10 minuti, sciacquare strizzare e asciugare.

Nel frattempo, in un frullatore o robot da cucina, aggiungere basilico , aglio, mandorle e limone. aggiungere  olio d’oliva lentamente fino ad ottenere un composto amalgamato, ma ancora un po ‘grosso.  Infine in una ciotola, aggiungere il lievito e il sale + pepe, e mescolare .

RISOTTO AL PISTACCHIO E BASILICO

INGREDIENTI:

– 200 gr. di riso

– brodo vegetale quanto basta caldo

– una cipolla

– 50 gr di pistacchi dolci macinati

– un bicchiere di vino bianco da tavola

– pistacchi per guarnire quanto basta

– basilico, sale, pepe, peperoncino, a seconda dei gusti

-una noce di margarina fatta in casa

– un pugno di parmigiano vegano.

– 1/2 bicchiere di panna veg

PROCEDIMENTO:

scaldare il brodo vegetale precedentemente preparato e tritare nel mixer la cipolla e farla imbiondire in un tegame antiaderente sufficientemente largo. Dopo 5 minuti scarsi versare il riso e far  dorare i chicchi a fiamma medio alta un paio di minuti. aggiungere un bicchiere di vino bianco, far evaporare  abbassare un po’  la fiamma e incominciare ad aggiungere due mestoli di brodo caldo e girare, formando un 8. appena si assorbe il brodo aggiungere altri due mestoli, e così via fino a quando  i chicchi nn raddoppiano il loro volume, a questo punto aggiungere due mestoli di brodo, i pistacchi macinati ( col macina caffè) il basilico tritato finemente, sale, pepe, peperoncino polverizzato secco e continuare a mescolare.  successivamente il parmigiano vegano e la panna. spegnere  la fiamma e mantecare con la margarina, come questa qui.

Presentare il piatto con pistacchi tagliati grossolanamente e un ciuffetto di basilico.