Miniburger di avena sapore mediterraneo

Salve a tutti! Ripropongo anche oggi miniburger! Ebbene si…. sono stata contagiata dalla burger mania! Questo perché é un facile pasto completo, sia da fare che da maneggiare per il mio piccolo 2 enne. In piu é adatto anche  a me che seguo un alimentazione 80 10 10. Essendo completamente senza oli né sale. Sono buonissimi sani e nutrienti.

INGREDIENTI Per 10 miniburger:

  • 200 gr di fiocchi d avena
  • 6 pomodori secchi dissalati
  • 1/2 peperone rosso
  • Erbe provenzali
  • 1 Spicchio di aglio
  • Un cucchiaino di semi di lino
  • Farina precotta di miglio q.b.
  • Mezza zucchina
  • Una cipolla

Procedimento:

Versare nel.mixer tutti gli ingredienti, aggiungere un pochino di acqua , giusto per ottenere un bel Impasto malleabile.  Aggiungere  della farina ptecotta al fine di migliorare la texture. Con  il cucchiaio prendere una noce del compostoe far dorare in entrambe le parti in una padella antiaderente o di ceramica. E sono pronti per tutta la famiglia!

Annunci

Polpettine di soia

 

image

Questa ricetta è un’ ottima alternativa per chi da poco si affaccia ad una alimentazione 100% vegetale in quanto al posto della carne si mettono i fiocchi di soia, mentre al posto dell’uovo si mette la lecitina di soia idrolizzata. Sono molto graditi ai  più piccoli in quanto croccanti e saporiti.
 
INGREDIENTI:
– 80gr (1tazza) circa  di fiocchi di soia ( io uso questi, li trovo da natura si)
-1 tazza di acqua tiepida per idrolizzare la soia
-un cucchiaio di lecitina di soia
-un cucchiaio di acqua per idrolizzare la lecitina
-una manciata di prezzemolo fresco tritato
-pangrattato quanto basta
-vino bianco mezzo bicchiere
-sale pepe aglio in polvere.

PROCEDIMENTO:
idrolizzare la lecitina e i fiocchi separatamente. Dopo una decina di minuti, vedrete  che l’acqua si è assorbita tutta.
Versare i fiocchi idrolizzati in una terrina e  mettere il vino il sale il pepe l’aglio il prezzemolo e la lecitina.  A questo punto aggiungere il pangrattato fino a quando la consistenza diventi compatta e ben legata :

image

Formare le polpettine infarinandole leggermente nel pangrattato:

image

Riscaldare una casseruola con olio di semi abbondante e friggere 10 polpettine alla volta, raccogliere  con un’ampia schiumarola , infatti cuociono in pochi instanti.
Adagiare le polpettine in carta assorbente. E sono pronte!