In forma dopo il parto lez. 3

Ciao a tutti! in questo video l’allenamento è a corpo libero con particolare attenzione alla zona GAG, quindi anche e soprattutto gli addominali.

Buona visione

 

 

Annunci

In forma con il bimbo! lez. 2

Questo video  è un allenamento dedicato alle mamme portatrici come me, in particolare io ho usato come supporto una fascia elastica babylonya organic, ma dalla prossima volta userò la rigida. Buona visione!

 

COCCOLE TIME: FANGHI CORPO DI CACAO SNELLENTE FAI DA TE

image

Questo pomeriggio avevo proprio bisogno di coccolare il mio corpo da queste cupe e grigie giornate spente.
Al che mi sono chiesta: allora perché nn fare un bel appuntamento fisso bisettimanale di fanghi?
C’è la crisi e i fanghi guam sono proibitivi… ne tanto meno un ciclo dall’estetista AH!!! Aspetterò che si diplomi mia nipote a farmi fare massaggi pulizie viso etc….
Ma c’è un alleato di bellezza    in cucina che fa proprio il suo dovere: il cacao. È ricco di vitamine, polifenoli e flavonoidi e produce effetti rigeneranti, snellenti, idratanti ed emollienti. Come usarlo allora?

FANGHI CON CACAO AMARO

OCCORRENTE: (aumentare o diminuire a seconda dell’altezza e robustezza)
-4 cucchiaini di cacao amaro
-1 fondo di caffe della macchinetta
-3 cucchiaini di sale grosso
-2 cucchiaini di sale fino
-1 cucchiaio di olio di mandorle
-1 cucchiaio di olio di rosa mosqueta (io nn l’avevo ho messo olio di cocco)
-6 gocce di oli essenziali a piacimento o quelli che avete ( io ho messo limone e cipresso)
-infuso di the nero q.b.
-1 cucchiaio di argilla verde

PROCEDIMENTO
Amalgamare gli ingredienti secchi , aggiungere gli oli e versare l’infuso caldo poco alla volta fino ad ottenere una consistenza spalmabile.
Spalmare con un pennellino da tinta generosamente il prodotto nelle parti interessate.

image

avvolgere la parte con pellicola:

image

Infine per un ulteriore isolamento e soprattutto per nn sporcare durante la posa, ho infilato dei pantaloni di nylon

image

Coprirsi con una coperta e restare in posa per mezz’ora.
Attendiamo e approfittiamo per rilassarci.
Sciacquare sotto la doccia cercando di  introdurre almeno il grosso dentro una bacinella per evitare che si intasino le tubature. Successivamente, buttare l’acqua raccolta nel wc. La stessa cosa che vale per l’hennè insomma.
Ripetere due, anche tre volte a settimana e, se abbinato dopo una sessione di attività sportiva, i risultati non attenderanno ad arrivare! Gia dalla prima  applicazione noterete una pelle rigenerata e liscia…. man mano i buchetti della cellulite se ne andranno.  E se iniziate a fare questo lavoro adesso…. quest’estate avrete una pelle da urlo!